Chiedi chi erano i BEATLES

 :: ARTI :: Musica :: Artisti

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mar 07 Dic 2010, 23:18

I know (I know) é una canzone del 1973 inserita nell'album Mind Games




The years have passed so quickly
One thing I've understood
I am only learning
To tell the trees from wood
I know what's coming down
And I know where it's coming from
And I know and I'm sorry (yes I am)
But I never could speak my mind
And I know just how you feel
And I know now what I have done
And I know and I'm guilty
But I never could speak my mind
I know what I was missing
But now my eyes can see
I put myself in your place
As you did for me
Today I love you more than yesterday
Right now I love you more right now
Now I know what's coming down
I can feel where it's coming from
And I know it's getting better all the time
As we share in each other's minds

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Alux il Mer 08 Dic 2010, 11:39

Poco fa su La7 ho visto il promo di Atlantide di oggi, sarà dedicato ai Beatles e a John. Lo segnalo perché solitamente Atlantide manda in onda dei documentari ben fatti e aderenti alla realtà. Il programma va in onda alle 16:00 su La 7 sereno
avatar
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 11:45

Su rainews per tutta la giornata manderanno ad intervalli canzoni di John e parleranno di lui con ospiti e critici musicali.




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da ghost il Mer 08 Dic 2010, 12:16

alux ha scritto:Poco fa su La7 ho visto il promo di Atlantide di oggi, sarà dedicato ai Beatles e a John. Lo segnalo perché solitamente Atlantide manda in onda dei documentari ben fatti e aderenti alla realtà. Il programma va in onda alle 16:00 su La 7 sereno

Lo guarderò anche io perchè Atlantide è un programma che mi piace molto.

Ho letto sul fb di Marco che alle 21.10 su rai4 ci sarà uno speciale sulla morte di Lennon "The Killing of John Lennon"
avatar
ghost

Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 04.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 12:23

Adesso su rainews stanno mandando Imagine

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 12:30

I documentari di Atlantide sono sempre ben fatti,e non lo dico perchè stanno su la7 snob









Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 16:43






Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Mer 08 Dic 2010, 22:46



Spesso ho letto di come ci siano tante persone che si ricordano cosa stavano facendo quando seppero della morte di Kennedy.

E la stessa cosa accade per John. Ora sono trent'anni, ma per me è come se fosse ieri. E' un giorno che non dimenticherò mai.
La mattina del 9 dicembre 1980, quando mia madre venne a svegliarmi e cominciò a balbettare: "Devo dirti una cosa...". Lei l'aveva sentito alla radio e stava già male, doppiamente male, perchè soffriva per il dolore che provava lei e per quello che sapeva avrei provato io. Da tre anni mi era scoppiato un amore tipicamente adolescenziale, totalizzante, per i Beatles e soprattutto per John Lennon. Vivevo esclusivamente della loro musica e passavo le giornate a leggere e a scrivere su di loro, sui quaderni, sui diari, sui libri, ovunque. La mia stanza non aveva un centimetro di muro che non fosse un poster o una foto dei Beatles. Fu un colpo durissimo. Come se fosse morto un parente stretto, o un amico. Forse peggio, perchè ero proprio in quella fase un po' così della vita in cui certi amori sembrano incommensurabili. Ricordo molto bene la mia reazione disperata e i pianti che non riuscivo a trattenere e che sono andati avanti per una settimana. Ricordo anche che mio padre mi comprò tutti i giornali e i quotidiani inglesi e americani: ho ancora gli articoli del Times... All'epoca non c'era internet, era tutto cartaceo. Non c'era You Tube... era un altro mondo proprio. Conservo ancora i quaderni pieni dei miei scritti e dei miei disegni e di tutte le foto ritagliate...
I Beatles mi hanno dato tantissimo: la loro musica è stata per me fondamentale. La vera, unica, grande amica degli anni in cui si cresce e in cui si soffre, in cui si fa fatica a capire. Forse li ho amati troppo. Ma se lo meritavano...
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Mer 08 Dic 2010, 23:01

avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 23:15

grazie del racconto Effe amò ovviamente per me è stato diverso,sono cresciuta sapendo già che John era morto,non ho vissuto quel periodo da vicino (purtroppo) e ho sempre vissuto la musica dei Beatles e quella di John in modo sempre molto vivace,fresco,e profondo,mi ha sempre dato una forte spinta emotiva,ricordo che le prime volte che ascoltavo John pensavo sempre che mi faceva lo stesso effetto di quando ascoltavo Elvis,però se Elvis mi faceva ballare John riusciva a scuotermi dentro.Ma non pensavo mai alla sua morte,non mi veniva mai di essere triste pensando al suo assassinio,non ci pensavo.Crescendo ho iniziato a leggere i suoi testi,quelli dei Beatles,a cercare di capire cosa fosse questa magia tra Paul e John,perché si separarono..in modo sempre molto 'affettuoso',perché li ho sempre considerati parte della mia vita,la mia vita è la musica e loro ci sono entrati molto presto.E sono arrivata alla conclusione che quando ami tanto una canzone un cantante o chicchessia,ne sei innamorato perché in quella canzone o in quel personaggio ti riconosci,vedi che c'è qualcosa di tuo,e inevitabilmente ti ci attacchi.L'altro giorno ho ripreso la mia vecchia chitarra,la prima che comprai a 14 anni,l'ho girata e dietro ho letto una frase che scrissi in quegli anni,ma era cancellata,non sono riuscita a capire e a ricordare cosa ci fosse scritto,è rimasta solo la frase "John quando..............sogno"..chissà che mi passò per la testa in quel momento.
questa è una versione live di Here Today,fatta ultimamente nel tour di Paul in Argentina e Brasile,mi è piaciuta molto




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 23:33

John Lennon: amate solo eroi morti
La profezia del cantante tre giorni prima di essere ucciso rivelata nel trentennale dell'omicidio


NEW YORK - Tre giorni prima di morire John Lennon disse che i critici musicali si interessavano solo di "eroi morti". Nello stesso tempo confidò a Rolling Stone di sentirsi ottimista per la sua famiglia e il suo futuro, perché aveva "un sacco di tempo" davanti a sé. Sono questi alcuni dei contenuti dell'ultima intervista di Lennon, concessa al giornalista di Rolling Stone Jonathan Cott e mai pubblicata integralmente.

Il celebre settimanale musicale lo farà nel numero in uscita in America venerdì prossimo, ma oggi, in occasione del trentesimo anniversario della morte di Lennon, ne ha anticipati alcuni estratti. Nell'intervista Lennon dice di avere "un sacco" di progetti di vita, di voler lavorare in modo stabile com Yoko Ono e Paul McCartney, e di essere affascinato dal figlio, Sean. Jonathan Cott ha rivelato che di questa intervista, lunga oltre tre ore e interamente registrata su nastro, lui trent'anni fa nella frenesia seguita all'omicidio di Lennon, utilizzò solo alcuni estratti, ma non pubblicò mai il testo integrale.


http://www.ansa.it/web/notizie/photostory/spettacolo/2010/12/02/visualizza_new.html_1674416178.html

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Mer 08 Dic 2010, 23:36

Sai Anny, ci pensavo oggi.
Mi ricordo anche del giorno in cui ho saputo della morte di Elvis. Ero al mare, essendo agosto e ricordo quando sentii la notizia al telegiornale. Ma non ero una fan di Elvis all'epoca e mi dispiacque in maniera molto soft, anche se mi impressionai tantissimo per la folla al funerale. Ho cominciato ad interessarmi ad Elvis molti anni dopo e anche su di lui ho letto parecchi libri. Credo che John rappresenti molto di più la vita, l'amore per la scoperta, per il viaggio all'interno di se stessi, la lotta per resistere e ricominciare sempre. John ha avuto una vita complicata e ha sopportato molti momenti bui, ma era uno che ce l'aveva fatta. Elvis invece ha sempre perso ogni battaglia, fino alla fine. E' vero che i Beatles danno allegria, danno gioia e, anche se John ci è stato strappato con la violenza, non c'è tristezza quando ascolti la sua musica. Quando sento Elvis penso all'individuo ingabbiato nel personaggio, all'uomo vittima della sua leggenda, all'essere umano che non ha mai superato i propri conflitti più profondi. Elvis e John mi commuovono entrambi, però, perchè nella loro voce c'è veramente quel qualcosa di impalpabile che solo i grandi artisti riescono a fare affiorare: l'anima.




Questa canzone è tratta dal mio album preferito di John: John Lennon & Plastic Ono Band. Ogni canzone è un pezzettino dell'anima di John messa a nudo.
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Mer 08 Dic 2010, 23:42



E voglio ricordare anche George.
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Dic 2010, 23:53

Questa clip di George non so se l'hai mai vista...




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Gio 09 Dic 2010, 00:15

Non l'avevo mai vista infatti! Stupenda! George alla fine dice che John era cieco come una talpa e non portava mai gli occhiali, per cui non vedeva un tubo...
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da duful il Gio 09 Dic 2010, 00:20

vi seguo e leggo volentieri...postate spesso roba che non ho mai visto, grazie
avatar
duful
mengonella
mengonella

Messaggi : 19862
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 58
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Gio 09 Dic 2010, 00:28

io vi lascio con questa



in quest'altro video sempre assieme a Chuck Berry a un certo punto si sente Yoko Ono che interviene e canta,e si vede la faccia di Chuck Berry che fa così confuso :confuso più o meno a 1:20
risata risata risata risata


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Gio 09 Dic 2010, 00:32



Questa è la canzone che George dedicò al suo amico John.




E dalla meravigliosa Beatles Anthology, Free as a bird.
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Gio 09 Dic 2010, 00:46



Paul, tutto orgoglioso, mostra l'originale contrabbasso che Bill Black suonava quando accompagnava Elvis. Questo strumento mitico è ora un cimelio che appartiene a Paul. Bello vedere come gli brillano gli occhi mentre indica un punto davanti a sè, dove immagina potrebbe esserci Elvis.
Paul e i Beatles erano fans sfegatati di Elvis e leggendario fu il loro incontro. Purtroppo senza prove sonore di eventuali jam sessions private...
Qui Paul ci regala un accenno di Heatbreak Hotel. Wow!
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Gio 09 Dic 2010, 18:37


EffeCi scrive : "E la stessa cosa accade per John. Ora sono trent'anni, ma per me è come se fosse ieri. E' un giorno che non dimenticherò mai."


Strano, quel giorno dell'8 dicembre 1980...

Da più di tre anni e mezzo i Beatles facevano parte della mia vita. Non mi interessavano le ragazze (non ancora...), la mia vita dal 1977 era dedicata ai soli Beatles. Dal giugno 77, quando per la prima volta ho ascoltato in radio "Help! e Ticket to ride" tratti dall'album "The Beatles at the Hollywood Bowl", (apenna uscito)  la mia vita cambiò al 100%.
Volevo fare come loro...ho messo in piedi un gruppo che suonava le loro canzone e ho cominciato a compore. Mi riccordo della prima che riprendeva gli accordi di Polythen Pam.....
Tre anni dedicati solo a loro, a scoprire 13 LP che hanno segnato la storia della musica.
Diventò una fissassione demenziale, al punto tale che cominciò a perdere interesse per gli studi...volevo studiare "Storia"...ho studiato l'altra storia, quella dei Beatles.

In quel giorno disgraziato, un martedi mattino, mi alzo alle 9 senza ascoltare la radio, i miei genitori sono già andati.
Alle 9.30 prendo il bus per il liceo. È quasi vuoto. Arrivo 15 mn più tardi alla fermata vicino al liceo. Ci sono tre miei compagni. Strano, mi aspettano sempre davanti alla scuola...
I volti sono scuri. "E che succede ?" dico.
"È morto John Lennon, è stato assassinato".
In un primo momento pensò all'ennessima ca@@ta sparata da ragazzi di 15-16 anni, come si fa spesso.
"Troppo grossa quella ! dai !...non mi prendeti in giro !..."
Capisco dopo 15 secondi... i loro volti sono stravolti...ma io voglio una conferma.
Ci sono molti studenti in quel fermata, e si parla solo dell'assassinio di John Lennon...
Sarà strano, ma da quel momento non mi riccordo più niente di quella giornata. Sono sotto shock. C'è un vuoto tremendo...

Al di là della drama, un sogno si spezzava.
Si deve capire che nel 1980 dopo un silenzio di 5 anni il ritorno di John con Double Fantasy accresce l'idea di un ritorno dei Beatles sulla scena musicale. Forse EffeCi ne puo testimoniare, ma quelli della nostra generazione viveva con questo sogno, risentire i Beatles. Eravamo vicino a quel sogno ( roba di 3-4 anni, per me ) anche se George sarrebe stato difficile a convincere. Faceva il produttore cinematografico e odiava il suo passato di Beatle per raggione diverse.

Strano giorno quell'8 dicembre 1980 durato solo 45 minuti.... 
Segnava la fine definitiva dei Beatles. Bisognava vivere per sempre con quell'idea, senza John.
Fu difficoltoso...

Un abbraccio,
e buone feste di fine anno.
Ciao.
sereno

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da EffeCi il Gio 09 Dic 2010, 19:26

Joe, grazie!
Eccetto il fatto che io non ho tentato di fare un gruppo e di suonare, tutto il resto che hai descritto è identico a quello che ho provato e sentito io negli anni precedenti al 1980 (io ho cominciato ad ascoltare i Beatles esattamente nell'estate del 1976, grazie ad una mia amica del mare che si era invaghita delle raccolte rossa e blu) e a quello che mi ha investita come un macigno la mattina del 9 dicembre 1980.

Le mie compagne di scuola che avevano la mia stessa passione per i Beatles erano sconvolte, ma non distrutte come me. Ricordo che una di loro mi venne persino a trovare a casa, perchè voleva consolarmi...

Era tutto finito. All'improvviso. E' vero. Fino a pochi giorni prima si pensava alla possibilità che il ritorno di John potesse essere il primo passo verso la riunione del gruppo. C'erano le avvisaglie. John stava di nuovo in contatto con Paul. Eravamo tutti in trepida attesa.

L'Anthology ha dimostrato che lo strappo fra di loro avrebbe potuto essere ricucito. Invece l'assassinio di John ha interrotto per sempre la speranza.

E' stato tremendo.

Un abbraccio anche a te, Joe e buone feste.
avatar
EffeCi
mengonella
mengonella

Messaggi : 6617
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 54
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Gio 09 Dic 2010, 19:34

grazie Joe per il tuo ricordo bacio bacio e buone vacanze di natale bacio bacio

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Ospite il Gio 09 Dic 2010, 23:48

sono tornata snob risata risata risata ho appena letto questa cosa e devo assolutamente condiverla con voi

Giochiamo a : Cerchia le differenze? occhioni occhioni

I look at all the lonely people.
I look at all the lonely people.

Ella Marigby
Picks up the rice in the church where her wedding has been;
Lives in a dream.
Waits at the window,
Wearing a face that she keeps in a jar by the door.
Who is it for?
All the lonely people, where do they all come from?
All the lonely people, where do they all belong?

Father MacKenzie
Writing the words of a sermon that no one will hear;
No one comes near.
Look at him working,
Nodding his socks in the night when there's nobody there.
What does he care?
All the lonely people, where do they all come from?
All the lonely people, where do they all belong?

I look at all the lonely people.
I look at all the lonely people.

Ella Marigby
Died in the church and was buried alone with her name.
Nobody came.
Father MacKenzie
Wiping the dirt from his hands as he walks from her grave.
No one was saved.
All the lonely people, where do they all come from?
All the lonely people, where do they all belong?

-----------------------------------------------------

Ah! Look at all the lonely people
Ah! Look at all the lonely people
Eleanor Rigby, picks up the rice in a church
where a wedding has been
Lives in a dream
Waits at the window, wearing the face
that she keeps in a jar by the door
Who is it for?
All the lonely people,
where do they all come from?
All the lonely people,
where do they all belong?
Father McKenzie, writing the words
of a sermon that no one will hear
No one comes near
Look at him working, darning his socks
in the night when there's nobody there
What does he care?
All the lonely people,
where do they all come from?
All the lonely people,
where do they all belong?
Ah! Look at all the lonely people
Ah! Look at all the lonely people
Eleanor Rigby, died in the church
and was buried along with her name
Nobody came
Father McKenzie, wiping the dirt
from his hands as he walks from the grave
No one was saved
All the lonely people,
where do they all come from?
All the lonely people,
where do they all belong?


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da duful il Gio 09 Dic 2010, 23:51

mi associo al ringraziamento a Joe per il suo ricordo di Lennon.

buone feste a te
avatar
duful
mengonella
mengonella

Messaggi : 19862
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 58
Località : Pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Zoe il Ven 10 Dic 2010, 00:30

Grazie anche da parte mia sia a EffeCi sia Joe per i loro racconti bacio

@Joe: buone feste anche a te bacio
avatar
Zoe
mengonella
mengonella

Messaggi : 9955
Data d'iscrizione : 13.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiedi chi erano i BEATLES

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 :: ARTI :: Musica :: Artisti

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum